Mordere la vita

Vi è mai capitato di sentirvi con un cappio immaginario al collo? Vi è capitato di sentirvi trascinati della vita, senza freno, apatico, deboli e rassegnati? Sicuramente sì, spesso la vita ci ‘azzanna’ e non lascia la preda. Il tempo corre veloce e quel cappio si stringe. È quello il momento di dare una strattonata, di prendere a calci la vita è tentare di raddrizzarla verso la direzione che ci sta più a cuore. Talvolta il destino è così forte da rendere vana qualsiasi reazione ma occorre guardarsi allo specchio sapendo di averci provato, di aver lottato, di avere lividi profondi. Spesso si rimane in balia del vento, ma non lasciamoci piegare!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: