La vita è straordinaria

Ogni volta che posso scappo ad ascoltare il rumore del mare, come ora mentre aspetto di entrare sul rettangolo che amo di più, quello del campo da tennis. Mentre contemplo nell’auto ascolto ‘let her go’ dei Passenger. In un attimo la mia mente vola e mi isolo completamente da tutto ciò che mi circonda e dai pensieri, a volte sterili, che scandiscono le nostre giornate.

Sono io e la mia fantasia, cullata dalla musica. E allora mi ricordo di quanto la vita sia straordinaria, di quanto sia bello godere di questi attimi, rubarli al quotidiano. Si, la vita è straordinaria anche quando è buio, quando non abbiamo stimoli. Basta correre al mare, colpire violentemente due palle, farsi una liberatoria risata, dare una pacca sulla spalla del tuo migliore amico, aspettare un arcobaleno, farsi scompigliare i capelli (chi li ha) dal vento, aspettare con ansia il rientro della persona che si ama. Ecco piccoli gesti, attimi che riconciliano con noi stessi e con gli altri. E allora mandiamo via gli asti, le smanie che non ci portano da nessuna parte. Riabbracciamo la vita alla radice, da lì cresce l’albero delle emozioni, della serenità. La musica suona forte nella mia auto e mi godo quest’attimo di calma apparente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: