Non c’è una fine e non un inizio, esiste un cammino. Restiamo in marcia…

Mentre butto giù l’ultimo pensiero dell’anno ascolto Starman di David Bowie.

“There’s a starman waiting in the sky. He’d like to come and meet us, But he thinks he’d blow our minds”. Immagino quell’uomo che aspetta nel cielo ed è pronto ad incontrarci. Quel cielo carico di emozioni, di ricordi, di volti solo all’apparenza lontani, ma che sono altresì vicini perché marchiati a fuoco nel nostro immaginario, presenti sottopelle ed in grado di far riemergere sensazioni, ogni volta che ne sentiamo il bisogno. Sono le 19.29 e il 2018 sta tramontando alle nostre spalle, mentre la musica continua a confortare le mie orecchie. Non c’è modo migliore di concludere l’anno che ascoltando la mia musica, quella che accompagna sempre il mio andare. Quando sono chiuso nella mia ‘stanza’, con la musica che mi coccola, perdo il contatto col mondo esterno e, ora, non sento il brusio delle formichine operose intente a prepararsi a celebrare una fine e brindare ad un inizio. Come il più malinconico dei tramonti un anno si sta spegnendo portandosi dietro tutti i sorrisi, le lacrime, i pugni in faccia, le carezze, gli abbracci, i sospiri, le ansie e le gioie, la luce negli occhi innocenti di un bambino, la vita chiusa nelle rughe dei nostri cari. Se ne va dopo aver scavato ferite da curare nell’anno che sta per entrare. Cosa cambierà tra qualche ora? Nulla, se non un atteggiamento rinvigorito, come se alla mezzanotte del 31 dicembre fossimo in grado di buttare via le tossine e fare un carico di vitamine energizzanti. La realtà è che in cammino eravamo e in cammino resteremo: io continuerò a portarmi sulle spalle lo zaino dei ricordi. Ogni anno si riempie di nuove esperienze, ma fateci caso, non è mai pieno abbastanza. Continuerò a camminare, mettendoci più coraggio e ancora più passione perché, in fondo, la luce predomina sempre sul buio. Con lo spirito di chi crede che tutto quello che abbiamo sia un dono, allaccio saldamente le scarpe e continuo a correre. Sono sicuro che voi tutti farete la stessa cosa. Buon percorso…

Annunci

2 risposte a "Non c’è una fine e non un inizio, esiste un cammino. Restiamo in marcia…"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: