Danni Irreparabili, CAPITOLO 8

Torno a ‘regalarvi’ un capitolo del mio primo libro edito nel 2003, ‘Danni Irreparabili’. Un capitolo che parla di amore, della forza di un sentimento in grado di salvarci la vita, sempre.

Buona lettura!

DEDICATO A NOI

Veramente strana la sensazione che ho provato questa mattina quando mi sono svegliato: questo 14 febbraio, san Valentino era dedicato anche a me, all’amore che avevo ritrovato all’improvviso e che come un incendio sta bruciando dentro di me.

Danni Irreparabili, CAPITOLO 8
Danni Irreparabili, CAPITOLO 8

E’una sensazione positiva quella che mi riempie il corpo di mille energie, quelle che credevo di aver perso e che avrei tentavo di cercare e trovare chissà dove forse percorrendo strade e direzioni sbagliate.

Invece ora sapevo dove dirigere le mie energie, le avrei fatte convergere tutte verso la persona che riscalda il mio cuore, che tiene compagnia alla mia anima, che catalizza la mia attenzione e la guida nella giusta direzione.

Era anche la nostra giornata quella che avevo innanzi, la giornata di due persone che per molto tempo si sono fatte del male forse volontariamente, ma che ora sono più forti e mature di prima, che ora hanno stimoli ancora più forti e sentimenti ancora più veri da condividere.

Nessuno adesso ha più il diritto di venirmi a svegliare perché questo sogno io voglio viverlo fino in fondo, voglio cullarmi tra le braccia della persona che amo fino a quando le sue braccia non avranno più la forza di sorreggere il mio capo.

Il mio pensiero questa mattina non poteva non correre verso di lei, l’avrebbe rincorsa fino al punto di penetrare nella sua anima alla ricerca della chiave del suo cuore, l’avrebbe aperto e avrebbe scatenato mille sensazioni quelle che io stesso riuscivo a provare.

Nel momento del risveglio immaginavo le nostre anime rincorrersi e avvolgersi in una spirale di eterno amore: niente e nessuno sarebbe potuto venire a disturbarle e a infrangere quel sogno, nessuno avrebbe avuto la forza per spezzare quella spirale e gettarci l’uno lontano dall’altra.

Questa doveva essere la nostra giornata, la giornata di due persone che il destino vuole vicine, due persone che la vita ha tentato in tutti i modi di allontanare, ma che la forza dell’amore ha sempre ricondotto vicina per compiere il cammino della vita all’unisono, di una vita scandita dal battito sincronizzato dei loro cuori.

In quel momento avrei voluto averla vicino, stringerla forte a me, penetrare con il mio sguardo nel suo, avrei voluto osservare i suoi occhi e leggere in essi l’amore, avrei voluto prendere e stringere forte le sue mani nella certezza di non mollare mai più la presa, nella speranza di rimanerle legato per sempre.

Lei non era lì vicino a me ma ciò non mi ha impedito di percepire la sua presenza, di sentire il suo respiro espandersi nella stanza ed incontrarsi con il mio, non mio ha impedito di sentire il suo cuore cullare il mio risveglio.

Questa giornata fino a pochi giorni fa immaginavo sarebbe stata insignificante, forse avrebbe rappresentato solo un’altra trovata commerciale. La vita oggi si sarebbe di nuovo presa gioco di me, mi avrebbe di nuovo messo di fronte il mio destino avverso e mi avrebbe di nuovo indotto alla tristezza, invece avevo ritrovato l’amore e questa giornata era la mia, era la nostra, sarebbe stata l’inizio di una vita, di un’esperienza eccezionale d’amore, l’inizio di un ritrovato equilibrio.

Il mio cuore da oggi avrà il suo bel da fare per domare i suoi battiti impazziti, ma sono sicuro che resisterà per godersi anche lui lo spettacolo di questa fiaba d’amore.

PER CHI SI FOSSE PERSO I CAPITOLI PRECEDENTI

INTRODUZIONE: https://riccardodionisiscrittore.blog/2019/02/16/danni-irreparabili-correva-lanno-2003-a-16-anni-di-distanza-la-mia-opera-prima-a-puntate/

CAPITOLO 1: https://riccardodionisiscrittore.blog/2019/02/21/danni-irreparabili-capitolo-1/

CAPITOLO 2: https://riccardodionisiscrittore.blog/2019/02/26/danni-irreparabili-capitolo-2/

CAPITOLO 3: https://riccardodionisiscrittore.blog/2019/03/03/danni-irreparabili-capitolo-3/

CAPITOLO 4: https://riccardodionisiscrittore.blog/2019/03/10/danni-irreparabili-capitolo-4/#more-399

CAPITOLO 5: https://riccardodionisiscrittore.blog/2019/03/20/danni-irreparabili-capitolo-5/

CAPITOLO 6: https://riccardodionisiscrittore.blog/2019/04/01/danni-irreparabili-capitolo-6/

CAPITOLO 7: https://riccardodionisiscrittore.blog/2019/04/20/danni-irreparabili-capitolo-7/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: